Ranierihttps://www.ranierisdesk.com/
Mi chiamo Ranieri Domenico Cornaggia, studio medicina e mi piace la tecnologia, il fitness e gli scacchi. Amo gli animali e le sfide!
Web & Business Cos'è e come funziona Keepa, Amazon price tracker

Cos’è e come funziona Keepa, Amazon price tracker

N.B.: in questo post possono essere presenti link affiliazione.

Se ti dicessi che usando un sito web chiamato Keepa potrai risparmiare centinaia di euro sul tuo prossimo acquisto Amazon, mi daresti del Pinocchio?

Keepa ti permette di cercare un singolo prodotto, seguirne l’andamento del prezzo nel tempo e vedere il suo storico, confrontando il costo nei diversi store Amazon.

Tutto questo è disponibile lo puoi fare da sito web, ma anche sotto forma di estensioni per Chrome, Edge e Firefox (quest ultimo va anche su telefono).

Cerchi un modo ancora più comodo per rimanere aggiornato sulle offerte in tecnologia? Seguici su telegram!

Cos’è Keepa?

Keepa è servizio online gratuito che ti permette di verificare il grafico di andamento prezzi di ogni prodotto (usato o nuovo che sia) in vendita su Amazon.

Inoltre paragona il prezzo di un prodotto in vendita su Amazon Italia con quello spagnolo, tedesco, francese, giapponese, americano e così via. Ma non è tutto.

Queste statistiche ti fanno capire quando è stato il minimo storico, qual è il prezzo medio nelle ultime settimane e quanti ribassi al mese subisce il prodotto.

Può sembrare complicato, ma si tratta di un solo grafico e una volta che ci prenderai la mano ti consentirà di risparmiare davvero centinaia di euro. Vediamo nel dettaglio come.

Keepa: come funziona?

Vi sono diversi modi per usare Keepa in modo gratuito. Questi sono:

  • ricerca di uno specifico prodotto (con la funzione “cerca“)
  • visualizzazione di offerte in generale (sezione “offerte”)
  • funzione di tracciamento del prezzo (registrandosi gratuitamente)
  • il suo uso come estensione nel browser (sia desktop che telefono)

Ognuna di esse ti permette di ottenere innumerevoli vantaggi a seconda delle situazioni.

Funzione cerca

Questa sezione è molto utile quando si vuole comprare uno specifico prodotto. Recandosi sul sito web ufficiale di Keepa, nella sezione apposita, potrai inserire il nome specifico.

Finestra del sinoglo prodotto che si apre una volta cliccatoci sopra. Sono visibili: il punteggio medio di Amazon (1), il prezzo nuovo, usato e da venditore terzo (2), la possibilità di tracciare il prodotto (3), la legenda con le tre linee di andamento (4), la possibilità di visualizzare la partenza dell’asse del prezzo sullo zero (5) e di cambiare la finestra temporale (6). Infine, ma non per importanza è visualizzato il numero di persone che sta tracciando il prodotto, le statistiche riassuntive dei prezzi e i prezzi internazionali negli altri store Amazon (7).

Questa è la funzione più semplice e intuitiva, ma a volte il prodotto in offerta non è esattamente quello desiderato da noi. Come fare? Semplice: cercare prodotti simili o lasciarsi ispirare dalla sezione offerte.

Sezione delle offerte

In Keepa, oltre alla funzione “cerca” sempre presente, utile per cercare un singolo prodotto (B), nella sezione “offerte” vi sono altre due caselle di ricerca. Quella più a sinistra (A) cerca un prodotto tra quelli visualizzati, mentre quella a destra (C) cerca una categoria specifica. Sono facilmente confondibili!

Ti sei mai chiesto come facciano i blog a trovare le offerte del giorno su Amazon? Sicuramente non sarà l’unico modo, ma è molto comodo e ora che lo sai potrai anche fare a meno di seguire i vari canali telegram o newsletter dove fanno gli sconti, come il nostro (a parte gli scherzi: ti prego aiutaci a crescere!).

Questa è il modo di utilizzare Keepa che preferisco. Se sei alla ricerca di un prodotto, supponiamo sia una televisione, puoi andare nella sezione elettronica, impostare i filtri sul minimo sconto e, magari, dare un’occhio anche alla sezione “Warehouse Deals” (non sai cos’è?).

Con un po’ di esperienza e fortuna potrai trovare non un prodotto specifico, ma uno molto simile ad un prezzo maggiore. Il consiglio è quindi di essere flessibili e pazienti. Ogni giorno le offerte cambiano e spesso, soprattutto nel caso di prodotti particolarmente allettanti, durano anche poche ore.

Questi sono i filtri Keepa che, nella mia esperienza, sono più interessanti da impostare. Attenzione però a usare gli accorgimenti necessari!

Un’attenzione particolare va data ai filtri. I più rilevanti (visibili nella prima immagine) sono:

  • tipo di offerta (“offerta lampo”, “Amazon” e “Warehouse” soprattutto)
  • range di prezzo e di sconto (consiglio all’inizio di essere molto restrittivi perché i prodotti possono essere diverse centinaia)
  • filtri aggiuntivi (“più basso” indica il prezzo più basso di sempre)
  • tipo di ordinamento (soprattutto “percentuale” e “più nuovo”)

Attenzione a quando si seleziona l’opzione “più basso” siccome a volte degli eccellenti prodotti sono esclusi perché 2 anni fa c’è stato un prezzo di qualche euro più basso rispetto al corrente o, ancora peggio, sono segnalati prezzi di prodotti venduti da truffatori (venditori nuovi su Amazon che ti chiedono di essere contattati prima dell’acquisto ad una improponibile mail).

Tracciamento del prezzo

Il tracciamento del prezzo su Keepa fa esattamente quello che ti aspetti, in modo semplice e intuitivo. Se si seleziona dal menu l’icona a forma di campana, una volta effettuata la registrazione gratuita al sito, saranno visualizzati i prodotti in tracciamento, ma da qui non sarà possibile aggiungerne di nuovi.

Per tracciare nuovi prodotti dovrai recarti aprire la schermata del singolo oggetto (mostrata nella prima immagine dell’articolo) e selezionare “traccia questo prodotto”. Nelle opzioni potrai impostare il prezzo per il quale vuoi essere avvertito e il modo di notifica (mail o telegram per esempio).

Estensioni per browser (computer e telefono)

Purtroppo, ad oggi, non esiste un app di Keepa, ma vi sono delle eccellenti estensioni per browser che funzionano anche da mobile (android e iphone, in particolare quella per Firefox). Queste mostreranno il grafico del prodotto direttamente in Amazon. Davvero comodo!

Puoi scaricarle direttamente dai link ufficiali:

Un tempo esisteva anche quella per Opera, ora non più disponibile.

Che ne pensi?

Keepa non è l’unico tool per poter tracciare l’andamento dei prezzi. Vi sono per esempio CamelCamelCamel e Honey.

Se hai dubbi su Keepa o vuoi condivide la tua esperienza mi farebbe piacere se sentire la tua voce in un commento qui sotto!

Se sei invece appassionato di risparmio come me ti consiglio la lettura di Amazon Warehouse Deals: come funziona (la mia esperienza) e di seguire il nostro nuovo canale Telegram!

Ranierihttps://www.ranierisdesk.com/
Mi chiamo Ranieri Domenico Cornaggia, studio medicina e mi piace la tecnologia, il fitness e gli scacchi. Amo gli animali e le sfide!

2 Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli correlati