HomeWeb & BusinessPowerGrep: trova (e sostituisci) parole in multipli file Windows

PowerGrep: trova (e sostituisci) parole in multipli file Windows

Potente strumento per sviluppatori, scrittori e... ricercatori!

HomeWeb & BusinessPowerGrep: trova (e sostituisci) parole in multipli file Windows

PowerGrep: trova (e sostituisci) parole in multipli file Windows

Potente strumento per sviluppatori, scrittori e... ricercatori!

Potente strumento per sviluppatori, scrittori e... ricercatori!

N.B.: in questo post possono essere presenti link affiliazione. In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

Stai cercando un modo rapido per trovare una singola parola all’interno di centinaia di file? Scarica PowerGrep per individuare e sostituire in pochi minuti parole o frasi in documenti Word, Excel, PDF, OpenOffice e molto altro.

Ecco una mini guida!

PowerGrep: il miglior software grep per Windows

Con PowerGrep hai la possibilità di usare il comando “grep“, molto popolare in ambito Linux, anche in Windows. Questo comando rappresenta il modo più veloce ed efficiente di individuare, ed eventualmente sostituire, contemporaneamente parole chiave in migliaia di documenti.

Con PowerGrep puoi fare molto più di quello che ti mostrerò in questo semplie articolo.

Una caratteristica di PowerGrep è quella di poter utilizzare le espressioni regolari, cioè un modo piuttosto complesso quanto potente di poter effettuare potenti ricerche parametriche in modo flessibile. Un banale esempio di ciò è l’uso della espressione regolare:

[0-9]+

Questa espressione ti permette di individuare all’interno di tutti i file ogni numero integrale, cosa impossibile da ricercare se non inserendoli tutti manualmente e all’infinito. Puoi trovare maggiori informazioni su questa potente funzione di ricerca alla pagina dedicata di PowerGrep.

Come trovare una parola in multipli file con PowerGrep

Una volta scaricato (più info nell’ultimo paragrafo), installato e avviato PowerGrep, ti troverai dinnanzi alla seguente schermata:

Schermata di avvio di PowerGrep. Piuttosto incasinata, ma fidati: le cose che ci servono sono a portata di due click. Continua a leggere.

Nel menu a sinistra, nella schermata “Folders and files” dovrai indicare il percorso della cartella all’interno della quale PowerGrep dovrà cercare. Consiglio: naviga con Windows all’interno della cartelle, poi copia il percorso file e incollalo all’interno della casella di testo “Path” (vedi immagine).

La maniera più rapida, se non si è avvezzi a navigare nelle directory di Windows, è copiare e incollare il percorso file all’interno della casella di testo “Path:”, indicata in figura.

Nella stessa schermata dovrai ora selezionare:

  1. la sezione “Action
  2. Action type: “simple search
  3. Search type: “literal text
  4. Search: la tua parola chiave“.

A questo punto dovrai cliccare il tasto “preview“.

Fidati: è più facile a farsi che a dirsi 😂

Nella nuova schermata che ti compare dovrai solo aspettare che PowerGrep lavori per te.

Una volta terminata la ricerca (che è una preview, non chiedermi perché), ti troverai difronte a una cosa simile (vedi immagine).

Se ti interessa individuare solo i file, in alto seleziona “file names only” per una visione più compatta.

Interessante notare il numero di file scansionati e gli errori mostrati, in basso (spesso solo per file che il programma non riesce a leggere, come immagini o file temporanei). Potrai anche decidere di stampare questo risultato, con l’apposito tastino.

La nostra esperienza

Fare ricerca non è sempre un processo lineare, ripetibile e codificato. Spesso si affrontano problemi di ambito pratico che possono veramente occupare se non ostacolare del tutto, il progetto.

Questo era proprio il nostro caso.

Dopo una breve ricerca su Google, abbiamo individuato e installato PowerGrep.

Immediatamente abbiamo provato a usarlo per cercare determinate parole chiave, all’interno di più di 1800 cartelle, contenenti ognuna mediamente 3-5 documenti. In meno di 30 minuti (per i pc ultra lenti dell’ospedale) avevamo individuato tutti i documenti che ci interessavano, ricercando quattro o cinque parole chiave. Un’operazione che, fatta manualmente, sarebbe durata probabilmente qualche settimana.

Scarica PowerGrep gratis

Puoi scaricare PowerGrep gratuitamente, completo di tutte le funzioni, e usarlo per un periodo di prova di 15 giorni.

Al termine della prova, potrai decidere di acquistarlo riservandoti 3 mesi di diritto di rimborso nel qual caso tu non fossi soddisfatto.

Onestamente credo che il prezzo, per chi stia cercando un software per trovare parole chiave in multipli file, sia un po’ eccessivo. Il discorso cambia se lo si usa sistematicamente, sfruttandone tutte le potenzialità.

Se credi che io mi stia sbagliando o se sei in difficoltà sull’uso di PowerGrep, lasciami un commento qui sotto!

Ranieri
Ranierihttps://www.ranierisdesk.com/
Mi chiamo Ranieri Domenico Cornaggia, sono laureato in medicina e mi piace la tecnologia, il fitness e gli scacchi. Amo gli animali e le sfide!

Offerte in tecnologia, quando vuoi tu, realmente convenienti.

Dimentica l'ansia del Black Friday. Ogni giorno aiutiamo amici e lettori del blog a risparmiare sul loro prossimo acquisto in tecnologia.

Un solo canale Telegram per tanti prodotti realmente convenienti. Selezioniamo personalmente ogni offerta.

Commenti

Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi tutti i commenti

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter
Iscrivimi
Puoi sempre disiscriverti dopo.
Chiudi
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookie leggi la cookie policy.

Cerchiamo collaboratori!

Hai una storia o un'idea da raccontare? Lettore di passaggio o creator, diffondi la tua idea!
Contattaci
Chiudi
Cerchiamo collaboratori!