Strenght Stack 52: carte da gioco per allenarsi!

0
Sono anni che mi alleno in palestra, con functional training piuttosto che con tabata training e recentemente calistenico. Le carte di Stack 52 che sono state viste quasi per caso tramite Amazon e approfondite sul loro sito web americano originale, sono state regalatemi per il mio 23esimo compleanno.

La storia dietro Stack 52

Prima di iniziare la vera e propria recensione ci tengo a dire che questo prodotto è stato creato da un appassionato di fitness che, tornato dalla guerra, ha escogitato un modo divertente e pratico per rimettere in forma sua mamma, reduce di chemio e radio terapia (sul sito ufficiale di Stack 52 potete trovare un breve video in cui spiega meglio la nascita di queste carte).
L’autenticità di questa piccola azienda e il “buon cuore” con cui vendono il loro prodotto è riscontrato fin da quando visitate il sito web che contiene tante tavole gratuite e scaricabili contenenti esercizi, messi in ordine di difficoltà e classificate per gruppo muscolare, da eseguire a copro libero e con tanti attrezzi (manubri, bilancieri, elastici, fitball, kettlebell, elastici, ecc…).
Colgo l’occasione per dire che queste tabelle sono davvero utilissime (come le carte stesse) per organizzare nuove sessioni di allenamento e quindi di andare a visionarle (sono anche acquistabili sotto forma di poster!).

I prodotti Stack 52

Ci sono tanti mazzi venduti dalla stessa Stack 52 pensati per allenarsi con:

  • il solo corpo libero (52 carte) e anche elative espansioni (52+12 carte);
  • TRX (52 carte) e anche relative espansioni (52+12 carte);
  • kettlebell (52 carte) e anche relativa espansione (52 carte);
  • bilanciere (52 carte);
  • manubri (52 carte) e anche relativa espansione (52 carte);
  • fitball (52 carte);
  • elastici (52 carte);
  • HIIT che racchiude molti esercizi a corpo libero più carte e regole speciali pensate proprio per chi non ha una vera e propria routine (è più simile ad un gioco con dadi);

Io ho personalmente acquistato il tri-pack che comprende tutte le carte pensate per il corpo libero!

17,97€
24,60
disponibile
7 nuovo da 17,97€
Amazon.it
Spedizione gratuita
26,97€
34,07
disponibile
1 nuovo da 26,97€
Amazon.it
Spedizione gratuita
17,97€
24,60
disponibile
2 nuovo da 17,97€
Amazon.it
Spedizione gratuita
17,97€
22,70
disponibile
3 nuovo da 17,97€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 21 Ottobre 2019 17:03

Il gioco

Appena arrivato il pacchettino (molto discreto e compatto) ho potuto constatare ciò che già mi aveva colpito di questo brand: l’onestà. Le carte non sono regalate, è vero, ma non sono nemmeno molto costose visto e considerato che ognuna di essa raffigura la sagoma in bianco di una persona eseguente l’esercizio (spesso chiaro, altre volte meno), un codice QR che rimanda ad un video su YouTube spiegante niente di più dell’esercizio (questo è dannatamente utile per chi non vuole perdere tempo!). In aggiunta vi è titolo, descrizione e grado di difficoltà dell’esercizio (in relazione alle ripetizioni / tempo di esecuzione consigliati). Queste informazioni sono TUTTE IN INGLESE. Non sono difficili e si può ovviare al tutto semplicemente visionando il video (quindi anche a chi non capisce nulla di inglese può stare tranquillo, non rimarrà deluso!).

Ogni gruppo muscolare ha un colore abbinato, per un più facile riconoscimento (rosso = addome, verde = petto, ecc). Su ogni carta, infine, c’è una numerazione univoca (da 1 a 114) e un seme (cuori, picche, quadri, fiori). Queste ultime due caratteristiche vi permettono di utilizzare le carte in giochi veri e propri.

Se proprio devo fare una critica, in questo tri-pack ci sono, in totale, solamente 3 esercizi per il dorso. Questo è comprensibile siccome a corpo libero puro (senza nessuna attrezzatura/appoggio!) non vi sono tanti esercizi! Certamente usando elastici o una semplice sbarra per trazioni (o pesi) il discorso cambia (ma non sono inclusi in questo mazzo!).

Ogni carta ha una dimensione standard e consiglio l’utilizzo di bustine di plastica per migliorare la loro resistenza al tempo (considerando che sarete sudati quando terrete le carte in mano, queste saranno sottoposte a duro stress!).

La carta è dotata di tante specifiche e persino di un codice QR dal quale è possibile ottenere un link rapido al video dimostrativo degli esercizi!

Come si usano le carte

Dal sito ufficiale, e sullo stesso foglietto incluso nel prodotto, sono riportate decine di idee su come utilizzare queste carte. Dovete pensare infatti che non v’è un regolamento preciso per utilizzarle e l’unico vero limite è la vostra fantasia.

Potete usarle:

  • semplicemente come spunto per variare la routine di allenamento;
  • per sfidare i vostri amici nel gioco chiamato “battaglia” (“war” in lingua anglofona), simile al gioco di carte che normalmente si esegue con un regolare mazzo da 52, con la differenza che qui quando si perde si fa l’esercizio raffigurato;
  • durante le pubblicità per spezzare la monotonia;
  • per fare allenare anche soggetti fuori forma (grazie alla relativa semplicità di comprensione e alla praticità di formato).

Io personalmente le ho usate subito per sfidare un mio amico a battaglia, usando solo le carte per addominali. Inutile dirvi che una sola ora di questo gioco è volata, contrariamente al dolore addominale che è persistito anche per qualche giorno successivo!

Qualche consiglio in più

Credo che la maggior parte delle persone già allenate troveranno molto utile queste carte, per variare i propri allenamenti o semplicemente per poter eseguire varianti più difficili di esercizi che già conosce. Non credete di conoscere tutti gli esercizi a corpo libero. Mi alleno da 7 anni e posso dirvi che la metà li conoscevo, l’alta no. Moltissime idee divertenti (e anche impossibili) si sono rese disponibili per mettere un pizzico di pepe ai vostri allenamenti.
In commercio vi sono diversi altri modelli (che ho scoperto dopo, scuriosando in giro) con praticamente nessuna differenza. Stack 52 mette a disposizione tanti diversi mazzi che potete ovviamente mischiare.

Se vi state chiedendo quale versione comprare, io consiglio questo tri-pack di base e in aggiunta quello con il trx (ha davvero tanti esercizi per ogni gruppo, molti difficilissimi). Inoltre il costo di un trx (kit per allenamento in sospensione) è dannatamente poco ingombrante, versatile (credo sia lo strumento più versatile attualmente esistente per allenarsi) e poco costoso (tra i 10 e i 20 euro, sono tutti uguali, fidatevi di uno che ne ha comprati 4).

L’emozionante messaggio incluso nel mazzo di carte!

Mentre se invece avete un bilanciere potete prendere il relativo set di carte; a tal riguardo ci consiglio di leggere: Bilanciere olimpionico: come un diamante è per sempre

Conclusioni

In conclusione: che voi siate dei neofiti o dei super atleti, gradirete la comodità di queste carte, super tascabili (proprio come un mazzo di carte). Siccome ritengo dannatamente geniali per catturare l’attenzione dei più piccoli e quindi consigliatissime anche per “farli muove un po’ di più” e potersi divertire anche in famiglia (basta pensare che alcuni di questi esercizi, non tutti ovviamente, sono propedeutici per arti marziali e altri sport, praticabili con bambini da 4/5 anni in su).

Termino citando una frase che mi porterò sempre nel cuore, letta e riportata su un piccolo foglio piegato A5 arrivante insieme al gioco:

You are the most important project you will ever work on

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Please enter your name here