Homein viaggioColmen di Dazio (Valtellina): passeggiata tranquilla per tutti

Colmen di Dazio (Valtellina): passeggiata tranquilla per tutti

Homein viaggioColmen di Dazio (Valtellina): passeggiata tranquilla per tutti

Colmen di Dazio (Valtellina): passeggiata tranquilla per tutti

N.B.: in questo post possono essere presenti link affiliazione. In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

Colmen è una piccola montagna della bassa Valtellina, a Dazio. Alta circa 920 metri, è una tappa ideale per famiglie e per chi non vuole faticare troppo, appesantito magari dai pizzoccheri mangiati a pranzo. Così almeno è stato per noi che, la scorsa domenica, insieme a qualche amico (in realtà gli stessi con cui eravamo già soliti scarpinare), ci siamo addentrati in questo bosco, cullati da un piacevole sole.

Colmen, dove si trova? Percorso e dislivello

La partenza a Dazio

Raggiungere l’apice della Colmen è relativamente facile. Ci sono diversi sentieri da poter percorrere (e anche sbagliare come è capitato a noi), ma quello che ti consiglio è quello che parte dal cimitero di Dazio, che ha un comodo parcheggio facilmente raggiungibile in macchina.

Visione satellitare del sentiero per raggiungere la Colmen di Dazio. Notare che a metà ascesa ci siamo resi conto di aver sbagliato percorso. Qualche centinaio di metri in più ci ha fatto solo bene, considerdo anche che non era piuttosto pianeggiante in quel punto. Dislivello? 400 metri!

Il sentiero e il dislivello

Per arrivare alla cima della Colmen è necessaria circa un’ora, percorrendo 400 metri di dislivello e circa 3 km di sentiero. In totale noi abbiamo impiegato 30 minuti in più perché abbiamo seguito frecce poste su alberi che non dovevamo seguire…😅

Ringrazio il Garmin Fenix 6 Pro che ci ha permesso – ancora una volta – con la visione satellitare di capire velocemente in che punto eravamo persi.

Colmen: non un semplice sentiero

Un bosco magico

Sin dall’inizio del percorso il sentiero si immerge in un bosco che può ricordare un’atmosfera fantasy, forse anche grazie alle fronde degli alberi che generano particolari giochi di luce e ombra. Unitamente ai rumori di sottofondo, questi posson evocare una sensazione di pace e protezione, anche se non c’è da stupirsi se ci si senta un po’ intimoriti.

Sul Culmine di Dazio, come per ogni luogo facente parte della nostra cultura, si sono intrecciate non poche leggende. Affascinanti da ascoltare e rilassanti, in un certo qual senso. Una tra queste vede la presenza di un grosso masso in cima alla Colmen come in vero un uovo di drago pietrificato. Un’altra vede una roccia con una strana incisione, un’impronta di divino artifizio.

Colmen trail run

Per i più avventurosi, io putroppo l’ho scoperto tardi, ogni anno è organizzata una competizione di atletica leggera, la Colmen Trail Run. Più di 15 km di corsa e 1000 metri di dislivello in questo affascinante quanto semplice bosco. Maggiori info qui!

Passeggiare liberi nei boschi, in compagnia, è sicuramente un’attività che in questi mesi più che mai a noi è mancata. Un gesto semplice che permette di liberare la mente. E tu, che leggende nascondono i boschi vicino a casa tua? Fammeli sapere nei commenti!

Ranierihttps://www.ranierisdesk.com/
Mi chiamo Ranieri Domenico Cornaggia, sono laureato in medicina e mi piace la tecnologia, il fitness e gli scacchi. Amo gli animali e le sfide!

Offerte in tecnologia, quando vuoi tu, realmente convenienti.

Dimentica l'ansia del Black Friday. Ogni giorno aiutiamo amici e lettori del blog a risparmiare sul loro prossimo acquisto in tecnologia.

Un solo canale Telegram per tanti prodotti realmente convenienti. Selezioniamo personalmente ogni offerta.

Commenti

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi tutti i commenti

Articoli correlati

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookie leggi la cookie policy.

Cerchiamo collaboratori!

Hai una storia o un'idea da raccontare? Lettore di passaggio o creator, diffondi la tua idea!
Contattaci
Chiudi
Cerchiamo collaboratori!