Costruiamo una coppia!

0
140

Questo articolo tratta un argomento alquanto spinoso, ma che sicuramente affascina molte persone. Ognuno crescendo inizia a provare dei sentimenti strani… stiamo parlando di amore!

In particolare certe persone riescono a districarsi alquanto bene su questo argomento riuscendo in poco tempo ad avviare una storia con il proprio partner, altri esseri umani invece un po’ per carattere un po’ per le situazioni che hanno vissuto in precedenza non riescono ad avere una naturale e spontanea relazione con gli altri.

Questo non significa che non saranno mai in grado di avere una ragazza o ragazzo, me che avendo in mente questo, bisogna cercare di aiutarle e di non metterle in imbarazzo o farle sentire inferiori al resto dei altri ragazzi.

Dunque, bando alle ciance e vediamo insieme come costruire una coppia!

Situazione tipica

Sei una ragazza soddisfatta della vita e il tuo rendimento scolastico pur non essendo il più alto della tua classe di certo non è male, ma pur avendo tutte queste cose oltre ad una cerchia di amici che ti rende felice, senti che ti manca qualche cosa, percepisci una specie di vuoto dentro di te, a volte non lo noti e altre volte questo vuoto si ingigantisce e occupa tutti i tuoi pensieri….

Non mentire a te stessa, sai da dove nasce questa insoddisfazione! Sei follemente innamorata di un tuo compagno di classe, ma non sai più come farti notare da lui, questo ragazzo infatti non segue gli schemi normali della maggior parte dei vostri coetanei, lui è il tipico ragazzo introverso, solitario e forse un po’ antisociale.

Sei ormai sull’orlo di impazzire non riuscendo più ad avvicinarti un po’ di più a lui, almeno per scambiare due, e dico due parole, le uniche scelte che hai sono o di confessare quello che provi da tempo per lui oppure, cercando di non soffrire troppo trovare la forza di dimenticarlo, di trattarlo come fosse un qualunque ragazzo.

Ma diciamolo apertamente, non è certo la cosa più facile a questo mondo il dover confessare i propri sentimenti, e se stai leggendo questo articolo, vuol dire che non hai di certo l’intenzione di mollare.

Brava, è questo lo spirito che devi avere per raggiungere l’obbiettivo, infatti se per prima cosa non ti lascerai scoraggiare dai primi insuccessi ti posso garantire al 100% che il tuo compagno di classe ti cadrà ai tuoi piedi, anzi si chiederà il motivo di non averti notata lui prima!

Al lavoro!

Iniziamo a delineare il quadro della situazione, tu sei una ragazza innamorata persa di un tuo compagno di classe solitario, è ormai da tempo che cerchi di farti notare da lui, ma lui non batte ciglio, sembra che più cerchi di avvicinarti e più il tuo compagno di classe sfugga, hai quasi il timore che quello che farai potrebbe rovinare il poco rapporto che sei riuscita a conquistare.

Non demordere, ti svelerò un segreto, il fatto che tu non riesca nell’impresa non dipende da te, e non dipende neppure da lui, infatti è che semplicemente state parlando due lingue diverse. Credi forse che lui non provi dei sentimenti verso le ragazze? Che preferisca passare le giornate da solo invece di camminare mano nella mano con la sua fidanzata?

Dunque quello che semplicemente devi provare a fare è avvicinarti a lui con una differente mentalità, non credere che ti rifiuti perchè ad esempio non sei la sua ragazza ideale, ma solamente non ha capito che tu, la sua compagna di classe, vorresti essere qualcosa di più, vorresti essere una persona che lui considera importante.

Non mollare

Molto probabilmente le avrai provate tutte, ad esempio avrai provato a fissarlo tutto il tempo, a cogliere ogni occasione per fare conversazione con lui, a cercare con una scusa un minimo di contatto fisico, ovviamente lui non ha amici in comune con te, e ha anche poca vita sociale, dunque non sai come vederlo se non a scuola.

Tutte queste cose non sono delle pecche, infatti pur non avendo avuto molto tempo di conversare con lui, ti sei accorta di qualcosa che gli altri ragazzi non hanno, forse il suo comportamento ti rivela un animo gentile, o forse il suo carattere pur non essendo ne arrogante ne prepotente rivela una personalità dolce, e se tu hai notato tutte queste cose, ho una super notizia per te, sei la ragazza ideale per lui!

Usa i social

Sicuramente il tuo futuro boyfriend non ama i luoghi affollati e sicuramente una scuola non è di certo un luogo isolato o poco affollato, dunque cerca di raggiungerlo attraverso i social-network, tipo Facebook o Twitter!

Questo passo potrà sembrarti banale, ma in realtà è probabilmente la via più sicura per raggiungere il tuo scopo. All’inizio potrebbe non accettare di avviare una conversazione ma essendo un ragazzo educato sicuramente ad una tua domanda ti risponderà e dopo del tempo sarà lui a voler chiacchierare.

Ti suggerisco di far finta di niente quando gli invierai la richiesta di amicizia, come se non fossi stata tu ad averlo fatto, infatti il vero carattere di persone come il suo “danno il meglio” quando non sono forzate a reagire, così anche se apparentemente lui si comporta in modo normale, in realtà tu sei al centro dei suoi pensieri, sicuramente si starà chiedendo il perchè di quella richiesta di amicizia, specialmente se inviata da una ragazza con cui ha parlato veramente poco!

Sii disinvolta

Ora immaginiamo che dopo una mattinata di scuola tu arrivi a casa e dopo un po’ vedi la notifica di amicizia accettata da parte sua, non agitarti ne andare in panico proprio adesso! Facendo come se parlaste da una vita del più e del meno, chiedigli come gli va o che cosa ne pensa su un argomento o evento che riguarda la vostra scuola, non aspettarti che ti risponda subito, ma stai più che certa che appena vedrà che gli hai scritto subito ti risponderà e tu molto entusiasta scoprirai un ragazzo nuovo che probabilmente hai sempre voluto.

Adesso, dopo aver accettato l’amicizia e averti risposto, non andare subito di persona a cercarlo come per spingerti oltre, come invitarlo ad uscire con te, ma cerca di fare le cose come se nulla fosse successo, ma non ti disperare, il tuo lui sta solo capendo adesso che dietro a quella amicizia tramite social-network si nasconde il desiderio di stringere una relazione…

Da questo momento cerca di spingere la conversazione-relazione verso un piano un pò più intimo, nel senso che devi metterlo in condizione di cercare di capire che cosa prova per te, ovviamente se dopo diciamo tre settimane di chat lui non si è stufato di tutto questo, è perchè anche lui in fondo prova qualcosa verso i tuoi riguardi…

Suggerimenti

Ricordati di non forzare la relazione appena instaurata, se vorrai però dirigere te la nascente relazione non ci sono problemi, tieni a mente solamente che come prima uscita scegli un luogo a lui familiare, e non cercare di imporgli di essere immediatamente romantico verso i tuoi riguardi, ma poni la nascente relazione su un piano di complicità e soprattutto di ascolto reciproco. Questa è la vera forza di una coppia.

Raggiunto questo livello di relazione credo che non ci sia più niente da aggiungere o da suggerirti, solamente tieni a mente che il fatto che se una persona in generale sia taciturna non significa che per forza sia una persona non socievole o che non abbia proprie opinioni riguardo a qualsiasi cosa, ma semplicemente è nel suo carattere preferire la solitudine.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Please enter your name here