Miele di Manuka: cosa cura e come usarlo

0


Ho acquistato il miele di Manuka perché da circa due anni soffro di una forma di dermatite, dopo che vanamente avevo provato altre creme. Se siete scettici nella medicina tradizionale allora… beh provatelo!

Miele di Manuka: proprietà

Il miele di Manuka è diventato famoso per le sue enormi proprietà antimicotiche, antibatteriche e antivirali.

Numerosi studi (tutti visualizzabili direttamente sul sito ufficiale che trovate visitando il sito ufficiale) confermano la sua efficacia nel favorire i processi di guarigione e cicatrizzazione. Questo per via del suo principio attivo estratto dalla pianta dalle api stesse (metilgliossale), una molecola di per sé nociva per gli agenti patogeni, ma assolutamente innocua per l’uomo: sia che sia ingerito o usato ad uso topico, questo non si ritrova mai nel nostro sangue o nelle nostre urine. In pratica entra ed esce, non è assorbito.

La concentrazione di questo principio attivo è globalmente descritta dalla sigla MGO (10-20-50-100-200-400-500-600) e va da sé che questo è un indice di quanto efficace sarà questo prodotto nell’aiutarci. I prezzi sono proporzionali a questo.

Miele di Manuka per la dermatite (e non solo!)

I valori nutrizionali, per chi se lo stesse domandando.

Consigliatomi da una mia cara amica che lei stessa era affetta da una disfunzione epiteliale, applicato con regolarità sulla cute irritata, addirittura non tutti i giorni, ma uno si ed uno no, e mantenuto per ore prima di sciacquare con semplice acqua, posso dire che sono pienamente soddisfatto e incredibilmente stupito dall’esito: prima la mia pelle, screpolata e soprattutto irritata non stava nemmeno un giorno senza darmi fastidio e procurarmi imbarazzo, ma oggi, a distanza di ben due settimane di cui una di trattamento (solo 3 applicazioni complessive) la mia pelle è uniforme, rosea e pienamente ed esteticamente identica a quella circostante (le “macchie” sono sparite).

Come assumere il Miele di Manuka

Ingerito favorisce la lotta contro le infezioni e le infiammazioni del tratto digerente, mentre applicata topicamente su mucose e gengive è molto efficace per dermatiti e mucositi.

Vantaggi

  • efficacia;
  • test che supportano questo prodotto naturale (per i più scettici invito alla visione dei risultati su PUBMED, universale pagina web in ambito scentifico/medico);
  • rapidità e facilità di applicazione.

Controindicazioni 

  •  prezzo leggermente alto (in relazione appunto all’MGO).

Conclusioni

Consiglio questo prodotto a chi ne ha provate tante, ma non è mai stato soddisfatto. Prodotto naturale, certificato e testato da molti studi clinici. Permette la guarigione di ulcere, cicatrici, lesioni e irritazioni sia cutanee che del tratto digestivo.

Sconsiglio di spalmare questo miele sulle fette biscottate la mattina in quanto molto costoso, ma soprattutto perché non è la sua principale caratteristica (anche se può sembrare molto buono).

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Please enter your name here