Rasoio Xiaomi Soocas S3: recensione e confronto

Articolo sponsorizzato

0

In questa recensione vedremo come il nuovo rasoio Xiaomi Soocas S3, dotato di tre testine mobili, certificazione IPX7 e ricarica tramite USB C, sia un acquisto da valutare se stai cercando un prodotto economico, ma affidabile (è acquistabile su Aliexpress al prezzo di 35€).

Il comfort durante la rasatura é garantito dal motore SUOMA BL-146, che fa girare 3 paia di lame con teconolgia Soocas IFT e ghiera a doppio anello che permettono di diminuire le irritazione e aumentare la qualità della rasatura.

Confrontato al Braun Serie 5 WaterFlex wet&dry devo dire che rasa meglio, anche se non brilla per ergonomia.
Alternativa economica sempre firmata Xiaomi Soocas è il rasoio Soocas SO white, anche questo acquistabile da Aliexpress.

Contenuto della scatola

La scatola contiene:

  • un rasoio Xiaomi Soocas S3
  • un cavo di ricarica USB C
  • libretto di istruzioni

Manca un caricatore USB da parete e il cavo é corto (meno di 30 cm). Probabili scelte aziendali per contenere il prezzo? Possibile, conoscendo Xiaomi.

La confezione del rasoio elettrico Xiaomi Soocas S3 è molto minimale, ma alla fine contiene ciò che veramente serve senza riempire i vostri cassetti di inutili caricatori e cavi inutilizzati.

Caratteristiche tecniche rasoio Soocas S3

Design e ergonomia

Dalle dimensioni di 15,4 x 6,4 x 6,2 cm e dal peso di 170 grammi, ha un corpo in lega metallica disponibile nelle colorazioni rosso e nero.

Frontalmente vi sono 4 led che segnalano, dall’alto in basso:

  • la velocità selezionata (acceso = alta)
  • il blocco intelligente
  • la presenza di acqua nella porta USB
  • lo stato di carica della batteria.

All’accensione questi si illumineranno in sequenza per poi spegnersi e lasciare accesi solo il primo e l’ultimo.

L’ergonomia poteva essere migliore, ma su questo ci torneremo quando ti parlerò di come rasa.

Comfort di rasatura

Vi sono diverse caratteristiche che garantiscono la rasatura con questo rasoio Xiaomi Soocas S3 confortevole. Esse sono:

  • SOOCAS IFT: permette lo smorzamento a 360 gradi della vibrazioni, distribuendo la pressione esercitata in modo ottimale sulle testine
  • doppia lama: mentre una solleva i peli, l’altra li taglia
  • Ghiera a doppio anello: migliora la quantità di peli catturati del 50%
  • Doppia velocità: premendo per 3 secondi il pulsante di accensione é possibile ridurre il numero di giri delle lame
  • lame e ghiera in acciaio.
Rasoio Xiaomi Soocas S3, dettaglio della testina.

Batteria ed autonomia

La batteria ai polimeri di litio ha una capacità di 800 mAh e si ricarica tramite il cavo USB C in 60 minuti. Soocas garantisce che con una sola carica si possono raggiungere fino a 2 mesi di rasature, ma ovviamente è in funzione del numero di utilizzi (vedremo quando lo caricherò la prossima volta).

Il rasosio Xiaomi Soocas S3 è dotato di porta USB C per una carica veloce. Sul fondo si apprende anche che il tutto è a prova di acqua.

Funzione di blocco

Questo rasorio ha la funzione di blocco intelligente per evitare che si attivi durante il trasporto, per esempio in borsa. Talmente intelligente che confesso di non aver capito come si attivi (se lo sai dimmelo con un commento!).

Come rasa

Il primo test mi ha davvero colpito.

Contro una barba di 3 giorni non ha fatto fatica a tagliarla neppure nei punti più difficili come il mento.

La sensazione che si ha é di tenere in mano un rasoio bello esteticamente ma non molto comodo che però taglia, scorrendo sulla pelle quasi impercettibilmente.

Per barbe più lunghe é consigliato la regolazione prima per evitare che strappi, ma questo é un limite di tutti i rasoio. Non dotato di regolabasette, dovrete usare altri necessariamente.

Non avrai bisogno di rifinire con una lametta.

Il motore alla accensione non ispira tanta fiducia visto il rumore piuttosto minimale, ma permete di completare una rasatura in davvero poco tempo.

Confronti e alternative

Confronto con Braun Serie 5

Se stai cercando un rasoio elettrico economico, Soocas S3 é una valida alternativa a modelli più pubblicizzati come il Braun serie 5 (il cui prezzo é quasi doppio!).

Ho notato una maggiore qualità della rasatura usando il Soocas S3, soprattutto per il fatto di avere tre testine snodate che permettono di raggiungere anche i punti più difficili.

Seppur il Braun abbia il regolabasette e una ergonomia nettamente superiore (il manico ha un grip maggiore), il prezzo rende il rasoio Xiaomi Soocas S3 il vincitore del confronto.

Alternative economiche: Soocas SO white

Se sei invece determinato a risparmiare maggiormente sappi che vi è un’alternativa valida. Stiamo parlando del rasoio Xiaomi Soocas SO white, una versione “miniacquistabile per circa 16 euro da Aliexpress.

Conclusioni

Conoscevo già i rasoi di marca Xiaomi, ma non mi aveva mai attirato il design minimale e l’ergonomia piuttosto limitata. Questo rasoio Xiaomi Soocas S3 è stata una bella sorpresa che ora ha sostituito il mio Braun.

Pensi che io abbia fatto una sciocchezza? Dimmelo con un commento!

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Please enter your name here